Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Bmo si concentra sulle High Street italiane

Il settore High Street resta uno dei favoriti degli investitori esteri. Rendimenti fissi, ahimè contenuti, ma costanti nel tempo richiamano investitori che puntano sul segmento “core”.
E’ in questa ottica che BMO Real Estate Partners (gruppo Bank of Montreal) ha fatto shopping in Italia acquisendo due proprietà immobiliari per un controvalore di 150 milioni di euro. Le due proprietà verranno inserite nel portafoglio del fondo di investimento pan-europeo focalizzato sulle proprietà commerciali, fondo che punta su  immobili di alta qualità nelle più importanti vie dello shopping nelle principali città europee.

La prima proprietà, infatti, si trova in via Gesù a Milano ed è stata acquisita da Kering Group. Sono in tutto 1.500 mq affittati per intero a Brioni.
La seconda proprietà si trova a Roma in Via Condotti ed è affittata a un marchio del gruppo Lvmh. BMO ha già acquisito sempre a Roma nell’aprile 2016 lo stabile che ospita il Coin Excelsior.