Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

New York dopo l’indigestione di nuovo riscopre il mattone ristrutturato

Manhattan riscopre gli immobili usati. Dopo una folle corsa all’acquisto di appartamenti e attici nelle torri di lusso in costruzione, adesso si torna alla ristrutturazione di interi palazzi per realizzare appartamenti “non di lusso”. Questo segmento comprende case che viaggiano, come prezzi, sotto i 2.300 dollari al piede quadrato. Circa 3.845 case non di lusso in via di sviluppo stanno arrivando sul mercato, dice Bloomberg su una nota di Corcoran group, più del doppio dello scorso anno.
E anche in Italia la sfida tra nuovo e usato è aperta. Molti i cantieri del nuovo di lusso (25 solo a Milano) stanno portando case nuove sul mercato, purtroppo con un timing che si scontra con un mercato in crisi da oltre sei anni. Tenuto conto poi che i prezzi del nuovo e del lusso tengono e che si compra l’usato con cifre inferiori del 20-30% rispetto a quanto appena costruito, si capisce perchè spesso ci si rivolge allo stock esistente. Anche se ci si deve scontrare con inefficienze energetiche e spesso con lunghi lavori di ristrutturazione. Ma il mercato è fatto dal prezzo. Oggi più che mai determinante nella scelta di acquisto.

  • giorgio |

    interessante l analisi di NY, principale mercato su cui opero come agente e consulente per materiali di costruzione italiani specializzati nelle ristrutturazioni e energy conservation. mi piacerebbe discutere ulteriormente I suoi dati
    saluti Giorgio

  Post Precedente
Post Successivo