Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Eni prepara una gara per il nuovo headquarter

Copio e incollo dal mio parterre di oggi
Sarebbe ai nastri di partenza la gara che Eni intende organizzare per la cessione del nuovo headquarter di San Donato, in via di realizzazione. La procedura si dovrebbe concretizzare con un bando internazionale per cedere il centro direzionale che sarà realizzato su terreno di proprietà del colosso dell’energia alle porte di Milano. Un complesso immobiliare appetibile per i gruppi esteri tornati a investire nel real estate italiano, visto che Eni resterà come affittuario garantendo quindi il rendimento del capitale impegnato. Il target perfetto per fondi sovrani e istituzionali “core”, che si muovono con un’ottica di investimento a medio-lungo termine.
Il valore dell’headquarter secondo indiscrezioni dovrebbe superare i 300 milioni di euro. A disegnare il progetto lo studio Morphosis-Nemesi che ha elaborato quattro edifici per una superficie di 60mila mq di uffici e 5mila mq per i servizi.