Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Mainetti cerca una strada nuova per arrivare in Borsa

Il sogno di approdare a Piazza Affari non abbandona Valter Mainetti, che dopo due rinvii e un tentativo fallito di portare in Borsa la Siiq del gruppo Sorgente Res – l’ultimo tramontato il 9 ottobre scorso per via di una scarsa sottoscrizione all’Ipo che non avrebbe consentito di raccogliere i 400 milioni previsti come obiettivo della quotazione – starebbe valutando altre strade.
Dalla società smentiscono, ma voci bene informate affermano che il management della società starebbe valutando come ultima possibilità di arrivare al listino, visto che un quarto tentativo di Ipo è da escludere, l’acquisto di una società quotata. Le manovre di avvicinamento sarebbero già cominciate, ma sarebbero ancora in una fase iniziale. Resta il nodo dell’aumento di capitale che la società dovrà fare dopo l’eventuale acquisizione, e che bisognerà vedere se riuscirà almeno questa volta a scaldare il mercato.