Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

A New York sempre più hotel diventano residenze di lusso

E’ una tendenza in atto da tempo ma che non lascia spazio a una decelerazione. Anzi. La forte richiesta di abitazioni di lusso, soprattutto da parte di cittadini stranieri, a New York continua a spingere sulla riconversione di alberghi in condomini di superlusso. Ultimo in ordine di tempo è il Park Lane di Manhattan, nei pressi di Central Park, che convertirà le sue stanze in case di alto livello per “ricconi” provenienti da tutto il mondo.

Secondo quanto riporta Bloomberg, lo sviluppatore Steven Witkoff che ha rilevato la proprietà nel 2013 per 660 milioni di dollari, punta a una riconversione in tempi brevi, riqualificazione che combinerà camere di albergo e appartamenti in condominio.
Secondo i broker Douglas Elliman e Miller Samuel il prezzo mediano a Manhattan ha raggiunto quota 1,15 milioni di dollari nel quarto trimestre 2015. Un ottimo motivo per continuare a realizzare case di lusso.