Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cinque pretendenti tutti esteri per gli hotel Boscolo

Doveva essere originariamente oggi la data per la presentazione delle offerte vincolanti per rilevare la catena alberghiera Boscolo ma il termine è stato spostato a giovedì 29 settembre. Una settimana in più quindi per i cinque pretendenti rimasti in gara, Blackstone, Varde (che mesi fa aveva valutato il dossier della catena alberghiera insieme a Cdp e che ha già rilevato una quota del debito da Unicredit) Starwood Capital, Lonestar e Northwood.
Il valore del gruppo Boscolo si potrebbe aggirare intorno ai 375 milioni di euro, di cui però 350 mln sono debiti da rimborsare. La gara è stata ardua anche perché i pretendenti, secondo insistenti voci di mercato, hanno dovuto elaborare un’offerta nonostante molti documenti mancanti in data room.
Restano fuori dal perimetro della società in vendita alcuni asset della famiglia, tra cui un albergo a Lione e uno a Nizza.