Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Allianz libera e vende quattro asset a Milano

E’ un portafoglio di quattro edifici nella città di Milano quello che Allianz ha messo in vendita di recente. Si tratta di tre uffici occupati oggi dal gruppo assicurativo, ma che verranno presto lasciati per andare a occupare la torre di Citylife progettata dall’architetto giapponese Arata Isozaki e dall’architetto italiano Andrea Maffei, e di un quarto stabile occupato da Siemens.
I quattro palazzi di cui si compone il pacchetto sono situati in larga parte in centro – uno vicino alla Torre Velasca, uno nella zona di corso Lodi e un terzo in piazzale Loreto, mentre il quarto edificio – quello appunto occupato da Siemens – si trova in Bicocca.
In short list ci sarebbero al momento tre investitori internazionali: Blackstone, Cerberus e Goldman sachs. Il valore del portafoglio si aggira sui 160-180 milioni di euro, considerando tutti e quattro gli asset. Se quello occupato da Siemens non dovesse fare parte della partita – voce che circola – il valore scenderebbe a 110-130 milioni di euro.