Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Coima lancia un fondo a sviluppo immobiliare

È in partenza, sotto il cappello del gruppo Coima, un fondo di sviluppo immobiliare interamente dedicato al mercato italiano. Si tratta di Coima Opportunity fund II che, con una potenza di fuoco di 500 milioni di euro che arriveranno a un miliardo con la leva, investirà in operazioni di sviluppo, inizialmente a Milano e poi in tutta Italia, nei segmenti terziario, commerciale, logistica e residenziale. Destinato a un numero limitato di soci (3-5), ha già ricevuto la prima sottoscrizione, arrivata da un fondo sovrano – forse uno di quelli che hanno già all’attivo un rapporto di business con Manfredi Catella, ad della quotata Coima Res (i fondi sovrani di Qatar e Abu Dhai oppure Sofaz, il fondo azero, per citarne alcuni) -, pari a 150 milioni di euro. Ma la capacità di investimento del nuovo prodotto si potrà ampliare perchè in alcuni progetti i sottoscrittori del fondo potranno scegliere anche di apportare capitali in maniera diretta come partner dell’iniziativa. Il fondo ha durata di dieci anni e un Irr (tasso interno di rendimento) del 10-12%.