Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Cloe, numerose le offerte arrivate al regista della gara Lazard

Sono arrivate diverse offerte per il portafoglio del fondo Cloe messo in vendita da Prelios con la regia di Lazard. L’operazione, secondo indiscrezioni dovrebbe valere 300-350 milioni di euro. Proprio ieri sono arrivate le offerte non vincolanti. A scegliere di procedere nella gara sono colossi assicurativi come Axa e Alllianz, ma anche nomi del calibro di Blackstone, il fondo sovrano Adia (Abu Dhabi investment authority) e probabilmente anche il gruppo Coima.
Il pacchetto del fondo, che era stato lanciato nel lontano 2004 con un portafoglio costituito da 39 immobili per un valore che a suo tempo era pari a 877,5 milioni di euro, viene venduto nel suo complesso e contiene tra l’altro la sede di Fintecna in via Veneto a Roma, un edificio in via Washington 70 a Milano e un palazzo in corso Italia, sempre nel capoluogo lombardo. La gara a inviti potrebbe concludersi entro fine anno. Dopo questo primo step la società dovrebbe procedere a una valutazione delle proposte e sceglie una rosa di offerenti che potrà fare le offerte vincolanti.